• Home
  • Blog
  • Percorsi bike presso Punta Prosciutto
Percorso bike presso punta prosciutto

Percorsi bike presso Punta Prosciutto

Per chi decide il suo sentiero, facile o impegnativo, è fondamentale godersi l’uscita in MTB e scegliendo un percorso perfetto per le proprie esigenze e avere voglia di divertirsi.

Tutto sommato, andare in mountain bike ci porta ad essere amanti dell’avventura ma anche pronti a macchiarsi di fango, polvere e tanto sudore.

Il fascino della costa ionico salentina regala affascinanti sentieri immersi nella natura tipica del territorio tra luoghi selvaggi, isolati e con sentieri esigenti: dopo lunghi percorsi che accostano le paradisiache spiagge e mare cristallino, si cambia scenario, un mondo completamente diverso nel quale la natura si apre con distese di macchia mediterranea, alberi di uliveto, vigneti, muretti a secco, insomma, un altro genere di paesaggio.

Salento MTB Punta Prosciutto

Presso Punta Prosciutto, in Salento, abbiamo diversi percorsi che ci permettono di scoprire questo territorio nella modalità più semplice e naturale: avendo a disposizione semplicemente una bici! E allora ricordiamoci di munirci sempre di acqua, di indossare le giuste attrezzature e che la nostra bici sia pronta all’uso e perfettamente funzionante.

Alcune indicazioni utili ci aiuteranno a scegliere il nostro percorso più adatto in piena sicurezza avendo a disposizione il sentiero tracciato che soddisfa a pieno le nostre curiosità, voglia di andare in bicicletta, voglia di natura e tranquillità o scegliere una nuova sfida, piena di avventure in luoghi spettacolari.

Da Avetrana a Punta Prosciutto

Il percorso si presenta con una difficoltà moderata, con tratti in cui è richiesta una buona resistenza e tratti molto più semplici. Con partenza da Punta Prosciutto, frazione di Porto Cesareo, si raggiunge la Palude del Conte dopo circa 3 km, la vecchia Salina di Torre Colimena e la località di Torre Colimena.

Proseguendo verso nord, il sentiero ci indica di raggiungere la Salina dei Monaci, Specchiarica e come ultima tappa lungo la costa, San Pietro in Bevagna. Spostandosi verso l’entroterra si passa per la Masseria Scorpora e la Masseria la Scalella per poi raggiungere il piccolo Comune di Avetrana, la Masseria Granieri e ritornare a Punta Prosciutto.

Per un totale di 47,19 km, il percorso descritto ci permette di esplorare luoghi di notevole pregio del territorio presso Punta Prosciutto. Chi sceglie di avventurarsi in questi luoghi può farlo anche noleggiando una bicicletta o MTB, pronto per esplorare questa parte del Salento.

Vigneti in puglia avetrana
Palude del conte salento puglia
Passerella salina dei monaci
Struttura storica specchiarica
Vigneti in puglia avetrana Palude del conte salento puglia Passerella salina dei monaci Struttura storica specchiarica

Da Punta Prosciutto a Porto Cesareo

Con una difficoltà media, anche questo percorso parte dalla bellissima Punta Prosciutto e ci permette di percorrere la litoranea passando da Torre Colimena per poi ritornare verso sud a Torre Castiglione, Torre Lapillo, Scala di Furno fino a raggiungere Porto Cesareo. Il percorso può essere fatto sia in bicicletta che in mountain bike.

Durante il percorso si possono ammirare altre affascinanti spiagge situate lungo questo tratto, regalando panorami unici e suggestivi.

Da Punta Prosciutto a Porto Cesareo

Il percorso ha una lunghezza complessiva di 26,88 km e l’ideale sarebbe quello di farlo durante i periodi primaverili ed estivi. Tuttavia ciò non toglie che in molti possano scegliere anche l’autunno e le belle giornate invernali , impegnandosi in giornate sportive immersi nella natura.

Da San Pietro in Bevagna a Punta Prosciutto

Con partenza da Punta Prosciutto, questo percorso si differenzia dagli altri perché è incentrato verso l’entroterra. Per tale motivo, richiede una buona preparazione fisica e tanto sudore, un percorso abbastanza difficile ma che ci offre luoghi naturali meravigliosi.

Come anticipato, la partenza è da Punta Prosciutto e proseguendo si passa per la Masseria Granieri, la zona Urmo, per poi raggiungere San Pietro in Bevagna.

Il percorso ha una lunghezza di 28,66 km ed è prevalentemente sterrato, roccioso e tecnico. È consigliato per chi ha una buona praticità con questo sport e con un buon allenamento.

Da Torre Castiglione a Punta Prosciutto

Altro percorso con partenza da Torre Castiglione, luogo di notevole pregio naturale e di insediamenti storici. Il tratto ci permette di raggiungere interessanti luoghi situati lungo la costa come Punta Grossa, RIva degli Angeli e infine Punta Prosciutto.

Con una difficoltà media il percorso ha una lunghezza di circa 4,69 km ed offre la possibilità di ammirare paesaggi dati sia dall’entroterra verso la zona “Spunnulate” di Torre Castiglione sia le fantastiche spiagge situate lungo il litorale.

Torre torre castiglione 1 HA
Torre torre castiglione Adk
Torre torre castiglione m MR
Torre torre castiglione 1 HA Torre torre castiglione Adk Torre torre castiglione m MR

Da San Pietro in Bevagna - Maruggio a Punta Prosciutto

Proseguiamo la nostra raccolta dei percorsi da fare in bicicletta, alzando un po l'asticella con un tracciato molto difficile. Con partenza da San Pietro in Bevagna ci prepariamo per una lunga prestazione sportiva con una prima tappa presso il Comune di Maruggio e proseguendo immersi completamente nelle campagne salentine.

Da San Pietro in Bevagna - Maruggio a Punta Prosciutto

Durante il percorso si costeggiano antiche masserie quali Masseria Scorpura, Masseria della Marina, la zona Urmo e ancora la Masseria Granieri e la Masseria Serra degli Angeli per poi proseguire fino alla  Spiaggia di Punta Prosciutto.

Il percorso ha una lunghezza di circa 60,52 km l’ideale per chi ha una buona preparazione. Il tracciato si presenta con un 90 % di sterrato e continui sali e scendi tecnici e pendenze impegnative. Consigliamo di avere il materiale essenziale, compresa una buona dose di energia da spendere in maniera equa su tutto il percorso, anche perché la prima fontana la troviamo a circa metà percorso ovvero dopo 30 km circa.

Da Specchiarica a Torre Colimena

Da Specchiarica a Torre Colimena

Con la partenza presso Specchiarica, questo itinerario ci immerge completamente nella natura e in luoghi archeologici che raccontano in parte la storia di questo antico territorio.

Durante il percorso incontriamo vaste aree di macchia mediterranea, la Masseria Scalella per poi raggiungere la Riserva Naturale della Salina dei Monaci che ci permette di arrivare a Torre Colimena

Il percorso ha una lunghezza di 29,49 km e presenta una difficoltà media.

Da Torre Castiglione a Avetrana

Con partenza da Torre Castiglione, il percorso ci porta verso l’entroterra passando per l’Eurovillage, la Masseria Corte Vetere e infine fare una sosta nel Comune di Avetrana.

Con la possibilità di visitare questo antico borgo, durante il ritorno il percorso ci permette di accostare la Masseria Rescio per far ritorno a Torre Castiglione.

Il percorso prevede una lunghezza di circa 26,46 km con una difficoltà media.

Da San Pietro in Bevagna - Maruggio a Torricella

Partenza da San Pietro in Bevagna, questo percorso ci sposta verso l’entroterra per poi finire nuovamente verso le coste. La prima tappa è quella del Comune di Maruggio, antico luogo che conserva ancora oggi la sua parte più antica, e proseguendo immersi nelle campagne tra muretti a secco, uliveti e distese di vigneti, il tragitto ci porta verso Specchiarica.

Dopo aver compiuto circa 50 km, ci spostiamo verso l’entroterra raggiungendo la tappa finale a San Pietra in Bevagna. Questo tratto richiede l’utilizzo di una buona dose di energia rimasta, visto che ci si imbatte in una salita lunga circa 2 km, non pochi se consideriamo che siamo alla fine del percorso.

Il percorso è per il 90 % sterrato ed è molto impegnativo con continui tratti molto tecnici, per questo lo consigliamo a chi ha una buona preparazione e resistenza.

La lunghezza finale del percorso è di 65,45 km con una difficoltà alta.

Percorso San Cosimo Park

Inoltre, a circa 30 km da Punta Prosciutto troviamo un percorso MTB completamente immerso nella natura situato presso San Cosimo Park.
Il percorso ha una lunghezza di 4.6 Km con una difficoltà media.

Percorso San Cosimo Park

Indipendentemente dal percorso e dal tipo di strada che si sceglie, lo splendore e la particolarità del luogo ci faranno dimenticare ogni tipo di sforzo. Il Salento garantisce in questi percorsi naturali, ambienti che conservano particolarità e bellezze da scoprire durante qualsiasi stagione, estiva e invernale. Attrezzandoci di tutto l'occorrente e di una perfetta bicicletta o mountain bike possiamo essere pronti ad affrontare queste nuove avventure.

Commenti

Articoli Collegati

Sign In


Non hai un account? Contatti