Spiaggia specchiarica

La Spiaggia di Specchiarica

La località di Specchiarica è situata lungo la Costa Ionica, tra Torre Colimena e San Pietro in Bevagna, con un'estensione di circa 2 km.

Un tempo parte integrante del territorio di Avetrana che le dista circa 4 km, oggi fa parte del Comune di Manduria, in Provincia di Taranto.

Breve storia di “Specchiarica”

Nei tempi passati la località faceva parte della “Grancia dei monaci cassinesi “ proprietari del feudo di San Pietro in Bevagna.

In seguito, un terreno denominato “Pozzello Specchiarica” fu ceduta in fitto ai De Falco di Avetrana. Nello stesso periodo ci furono tre eventi storici di cronaca nera:

  • L’uccisione del povero pastore Giovanni Giacomo Romanello (perché si rifiutò di pagare gabelle ritenute inique) nel 1636;
  • Il naufragio di un vascello veneziano avvenuto nel 1627;
  • Il rinvenimento sul litorale di due uomini nudi in stato di decomposizione 1648.

Tra il 1653 e il 1855 il feudo di Specchiarica fu acquistato da importanti figure del passato. Questa meravigliosa macchia subì sfoltimenti per ricavarne della legna e carbone, e nel 1919 le piante abbattute furono circa 8648.

Questo territorio dall'800, ospita numerose specie animali, che oggi sono scomparse come faine, donnole e qualche lupo che giungeva da greggi durante il periodo della transumanza.

Dallo studio del significato del nome Specchiarica risulta dal latino “specula” ovvero luogo elevato o posto di guardia. Dalla cultura rurale del territorio le specchie erano dei cumuli di sassi ammucchiati ai margini del campo che in seguito divennero le origini e i limiti del terreno stesso.

Infatti, già ai tempi dei Neolitici e dei Messapi risalgono le prime costruzioni alle specchie-sepolcri per i loro defunti. Nel tempo quindi si è mutata la destinazione dell’uso e la morfologia del nome.

Quali sono i luoghi di interesse e i monumenti vicino a Specchiarica?

Sono ancora presenti alcuni “monumenti” storici come:

  • La costruzione di una cappelletta realizzata per il servizio liturgico durante i periodi estivi che venne abbandonata dopo la morte degli ultimi proprietari.
  • A poche decine di metri dal mare fu costruita una torretta militare di avvistamento. Realizzata in cemento, è metà immersa nella vegetazione e rappresenta un simbolo storico di circa settanta anni.
  • E’ ancora presente un vecchio casone-ricovero che accoglieva i pastori durante il periodo della transumanza.
  • Inoltre nel paesaggio agrario, immersi negli uliveti, sono presenti trulli caratteristici e case coloniche.
Spiaggia specchiarica 5
Spiaggia specchiarica 4
Spiaggia specchiarica 3
Spiaggia specchiarica 2
Specchiarica Punta Prosciutto Situata nell estremo nord occidentale della provincia di Lecce
Struttura storica specchiarica
Trulli salento specchiarica
Spiaggia specchiarica 5 Spiaggia specchiarica 4 Spiaggia specchiarica 3 Spiaggia specchiarica 2 Specchiarica Punta Prosciutto Situata nell estremo nord occidentale della provincia di Lecce Struttura storica specchiarica Trulli salento specchiarica

Intrattenimento e tempo libero

Oltre ai luoghi storici, basta spostarsi a circa 3 Km verso nord a San Pietro in Bevagna, per intrattenersi in locali, feste, sagre e altro divertimento.

Verso sud di Specchiarica, ci sono altre località turistiche come Torre Colimena e Punta Grossa, un villaggio turistico in cui si trovano sala bowling, sala giochi e discoteca “La Clave” con musica latino-americana.

Località balneari vicino a Specchairica come la Salina dei Monaci, Palude del Conte, Punta Prosciutto, 4 Gatti, Pappagallo con la presenza di numerosi lidi sono ottimi luoghi per passare pomeriggi con aperitivi e musica in spiaggia.

La spiaggia e il mare di Specchiarica

Si differenzia dalle altre località balneari, sia per le dimensioni della sabbia e sia per la profondità del mare.

Essendo vicino alla zona scogliera, la spiaggia completamente libera, presenta tratti rocciosi e tratti di distese sabbiose. Una bellissima spiaggia, lunga e dal colore dorato, che durante le prime ore della mattina è poco affollata.

Comunque, questa località, è una garanzia per chi sceglie di trascorrere giornate tranquille al mare.

Il mare, essendo in parte roccioso, è abitato da diverse specie marine e quindi l’ideale per chi ama fare immersioni e ammirare fondali rocciosi.

La pesca con la canna fissa è molto utilizzata in questa zona della costa. Molti appassionati passano intere giornate con la famiglia pescando, godendosi il meraviglioso ambiente naturale che li circonda e i fantastici tramonti che colorano il mare di rosso.

A pochi passi dal bagnasciuga, si raggiunge circa un metro di profondità.

Turisti e gente del posto, spesso usano come mezzo di trasporto la bici. L’ideale per godersi il paesaggio che offre Specchiarica, che a tratti è formato da vegetazione selvaggia.

Inoltre, dopo un breve tratto di costa rocciosa, troviamo la Riserva Naturale della Salina dei Monaci, famosa sia per i fenicotteri rosa che per alcuni avvistamenti del raro Cavaliere d’Italia.

Spiaggia specchiarica i YO
Spiaggia specchiarica o E9
Spiaggia specchiarica c6t
Spiaggia specchiarica 48 C
Spiaggia specchiarica 6 BD
Spiaggia specchiarica i YO Spiaggia specchiarica o E9 Spiaggia specchiarica c6t Spiaggia specchiarica 48 C Spiaggia specchiarica 6 BD

Sistemazioni e case vacanze consigliate a Specchiarica

Il paesino di Specchiarica è veramente un luogo tranquillo e carino per passare delle vacanze con la famiglia e gli amici.

Molte villette, appartamenti e B&B, sono disponibili con giardini e tutti i comfort necessari.

Molte di queste costruzioni sono state realizzate con volte a botte e con blocchi di pietra tufacea, pizzi "de carparu" detti petre lamia, tipiche del territorio salentino.

Inoltre è possibile trovare alloggi con internet/wifi che renderanno più semplice la vostra permanenza in questa fantastica località.


Commenti

Articoli Collegati

Sign In


Non hai un account? Contatti