• Home
  • Blog
  • La Spiaggia di Torre Chianca e la sua antica torre
Torre chianca

La Spiaggia di Torre Chianca e la sua antica torre

Le costruzioni durante il dominio spagnolo di Carlo V, continuano. Torre Chianca o Torre di Santo Stefano, oggi è una frazione balneare situata lungo la costa di Porto Cesareo, che oltre al simbolo storico rappresentato dalla torre, offre la bellissima Spiaggia di Torre Chianca.

Situata a metà tra Porto Cesareo e Torre Lapillo, lungo la costa del Mar Ionio, la torre rientra tra le costruzioni per difendere il Salento durante dalle invasioni dei Saraceni e fu fatta costruire intorno al 1527-1598.

Si presenta con una pianta quadrata, una base che sostiene l’edificio di 15,60 metri e un’altezza di 18 metri realizzata in modo tale da comunicare sia con la Torre Cesarea sia con Torre Lapillo. Al suo interno abbiamo due piani, entrambi con altezza di 8 metri, divisi da una cornice e un coronamento con doppio cordolo.

L’esterno della torre è priva di scale per l’accesso, inoltre durante la Seconda Guerra Mondiale fu utilizzata come base militare dai soldati italiani.

Dopo l’armistizio la torre divenne un punto di bersaglio dei piloti tedeschi che dalla base di Leverano lanciavano bombe di cemento, di cui ancora oggi sono visibili le ammaccature.

Oggi, Torre Chianca è Centro di Primo Soccorso Tartarughe Marine.

Da non confondere di Torre Chianca del comune di Lecce, situata verso nord di San Cataldo. Atra torre cinquecentesca, costruita lungo la costa adriatica nei pressi del Parco Naturale Regionale Bosco e Paludi di Rauccio.

Qui sfocia il fiume idume che scorrerebbe sotto il centro storico della Città di Lecce e visibile dalle profondità degli antichi palazzi.

La Spiaggia di Torre Chianca

La Spiaggia prende il nome di Torre Chianca, ha un’estensione di circa 500 metri ed è un meraviglioso luogo balneare in cui la sabbia bianca e il mare cristallino si uniscono ai colori vivi della macchia mediterranea rendendo il luogo unico e suggestivo.

Le acque basse rendendo il luogo ideale per le famiglie e i bambini e il contesto circostante, tipico del territorio salentino, con ambienti naturali e selvaggi.

La piccola Spiaggia di Torre Chianca ha tratti rocciosi su entrambi i lati che spezzano la monotonia della distesa sabbiosa, che riprende al lato destro con la Spiaggia delle Dune, dalle dimensioni molto più larghe ma di equa bellezza, mentre al lato sinistro della spiaggia è situata la torre e il canale che collega il mare al Bacino di Torre Chianca.

Oltre alla spiagge libere di Torre Chianca, a ridosso della torre, è situato il Lido Sofia Beach,un attrezzatissimo lido per adulti e bambini, l'ideale per divertirsi e rilassarsi.

Non mancano la musica e il divertimento lungo le spiagge, con i lidi Fashion beach Tabù e il Lido Spiagge le Dune . L’animazione con Smilly e il suo staff propongono attività come acquagym e balli di gruppo.

La tavola calda e l’open bar non possono mancare per chi sceglie di gustare prodotti locali o sorseggiare gustosi cocktail apprezzando gli incantevoli panorami.

Spiaggia spiaggetta di torre chianca k TR
Spiaggia spiaggetta di torre chianca A5 G
Spiaggia spiaggetta di torre chianca 6 RO
Spiaggia spiaggia di torre chianca y Jp
Spiaggia spiaggia di torre chianca z S6
Spiaggia spiaggia di torre chianca Url
Spiaggia spiaggia di torre chianca SX5
Spiaggia spiaggia di torre chianca k3 Z
Spiaggia spiaggia di torre chianca J06
Spiaggia spiaggia di torre chianca iw E
Spiaggia spiaggia di torre chianca f2 S
Spiaggia spiaggia di torre chianca Et5
Spiaggia spiaggia di torre chianca Aus
Spiaggia spiaggia di torre chianca 9 W2
Spiaggia spiaggia di torre chianca 8g2
Spiaggia spiaggetta di torre chianca k TR Spiaggia spiaggetta di torre chianca A5 G Spiaggia spiaggetta di torre chianca 6 RO Spiaggia spiaggia di torre chianca y Jp Spiaggia spiaggia di torre chianca z S6 Spiaggia spiaggia di torre chianca Url Spiaggia spiaggia di torre chianca SX5 Spiaggia spiaggia di torre chianca k3 Z Spiaggia spiaggia di torre chianca J06 Spiaggia spiaggia di torre chianca iw E Spiaggia spiaggia di torre chianca f2 S Spiaggia spiaggia di torre chianca Et5 Spiaggia spiaggia di torre chianca Aus Spiaggia spiaggia di torre chianca 9 W2 Spiaggia spiaggia di torre chianca 8g2

Lo snorkeling a Torre Chianca

I meravigliosi fondali, essendo costituiti da un'elevata ricchezza di esemplari con differenti varietà biologiche, sono molto apprezzati dagli amanti delle immersioni.

Infatti, su questi fondali sabbiosi intorno al 1960 sono stati rinvenute delle colonne di marmo cipollino. Si tratta di colonne monolitiche con una lunghezza di 9 metri e un diametro fra i 70 e 100 centimetri. La loro provenienza risale al II secolo d.C. da un naufragio di una nave proveniente dall’isola greca di Eubea, nell’Egeo.

Sia per queste bellezze storiche che per le caratteristiche dei fondali, sono luoghi ideali per praticare lo snorkeling per gli amanti degli sport acquatici che potranno praticarlo in tutta libertà, mentre presso la Spiaggia del Bacino Grande in molti vengono a praticare il kitesurf.

Escursioni a Torre Chianca

Un territorio ricco di bellezze naturali da scoprire e luoghi storici. Organizzarsi con semplici escursioni o noleggiare delle barche renderà comoda e entusiasmante la scoperta dei luoghi situati nei pressi di Torre Chianca.

L’Isola a forma di cuore, che dista a circa 100 metri dalla Spiaggia di Torre Chianca, è uno scoglio che è stato scoperto da un pescatore del posto, Raffaele Colelli nel 1932, nel tentativo di recuperare una preziosa statuetta di Thot, oggi custodita nel Museo Archeologico Nazionale di Taranto.

Da un video realizzato da Roberto Leone, intento con alcune riprese della costa, ha fatto emergere le sue particolarità, non dell’esistenza, ma della sua forma che ripropone fedelmente il cuore.

Altra isola vicinissima è l’Isola della Malva, distante circa 200 metri dalla costa e dalle dimensioni più grandi. Essa riserva un fantastico ambiente naturale con sabbia e scogliera secca di colore grigio.

Dall’Isola della Malva all’Isola della Conigli alla penisola della Strea, sono tutti luoghi da scoprire, situati lungo questa pregiata costa che si dirige verso la località di Porto Cesareo.

Affascinanti e uniche sono le possibili escursioni da fare spostandosi verso l’entroterra, nell’Area Marina Protetta di Porto Cesareo, limitata a nord da Punta Prosciutto e a sud da Torre Inserraglio.

Dove si trova Torre Chianca e come raggiungerla

Per raggiungere Torre Chianca, situata presso la localitàScalo di furno”, è possibile sia da Torre Lapillo (3 Km) e sia da Porto Cesareo (5 km) percorrendo la Strada Provinciale 340.

L’aeroporto più vicino è quello di Brindisi che dista circa 50 km e i collegamenti sono possibili con il servizio transfer dall'aeroporto di Brindisi per Porto Cesareo e le vicine località turistiche.

Con la possibilità di noleggiare un auto si ha l’occasione di vivere l’entroterra dominato da vasti campi di ulivi, campi di grano, trulli e muretti a secco caratteristici del territorio.

Dove alloggiare a Torre Chianca

Alcuni indicazioni su dove poter dormire a Torre Chianca:

  • - Hotel Zodiaco 0,58 km distante dalla spiaggia;
  • - Porto Cesareo Nuovissimo Monolocale Zona Lidi Spiaggia di Torre Chianca 14 min a piedi;
  • - Le Dune Suite Hotel Spiaggia di Torre Chianca - 8 min a piedi;
  • - Il Mondo dei Sogni Spiaggia di Torre Chianca - 4 min in auto;

Commenti

Articoli Collegati

Sign In


Non hai un account? Contatti