PuntaProsciutto Logo
  • Home
  • Blog
  • Destinazione Castro Marina: Mare, Natura e Cultura
Castro salento lecce

Destinazione Castro Marina: Mare, Natura e Cultura

Castro è una splendida località marina situata nel sud del Salento, una delle mete turistiche più affascinanti della regione grazie alla sua straordinaria bellezza paesaggistica.

Circondata da un mare cristallino e una vegetazione rigogliosa, l'atmosfera di Castro è dolce e avvolgente, offrendo ai visitatori una vera esperienza di relax e meraviglia.

La cittadina di Castro si divide in due parti: la marina di Castro Marina, che ospita l'antico porto, e l'area più panoramica di Castro Superiore, situata su una collina.

Il suo nome "Castro" deriva dal latino "Castrum", che significa fortezza. L'insediamento acquisì il nome di Castrum Minervae a causa della presenza di un tempio dedicato alla dea Minerva, evidenziando l'importanza della città fin dall'antichità e il suo stretto legame con la cultural religiosa dell'epoca.

Perché scegliere Castro?

Scegliere Castro come meta per la vostra vacanza significa immergersi in una splendida località che vanta una costa affascinante e un mare incantevole. La bellezza naturale di questa zona è stata riconosciuta anche da Legambiente, che nel 2023 ha assegnato a Castro 4 vele per avere il mare più bello.

Questo prestigioso riconoscimento è stato conferito per le numerose iniziative intraprese nel campo della gestione sostenibile del territorio, l'impegno nella valorizzazione dei luoghi di interesse culturale, la qualità delle acque e la pulizia delle spiagge.

Questa notizia conferma l'eccellenza di Castro e l'importanza di promuovere e conservare le sue ricchezze naturali e storiche. Un plauso speciale va anche alle località pugliesi che hanno ottenuto il massimo punteggio di 5 vele, tra cui Nardò, Porto Cesareo e Vieste.

Scegliere di visitare Castro e la Puglia significa vivere un'esperienza indimenticabile all'insegna della bellezza e del rispetto per il territorio e il suo patrimonio culturale.

Noleggio esclusivo in barca da Castro Marina

Goditi un'avventura personalizzata nel Salento con un'escursione in barca privata esplorando le meraviglia della costa e scoprendo spiagge e baie...

A partire da 120.00

Dettagli


  • Calendario

    Esempio servizio Extra 20






  • Indirizzo

    Porto di Castro Marina, Via Duca del Mare, Castro, LE, Italia
  • Lingue

    Italiano

Escursione in barca alla Grotta Zinzulusa

Esplora il meraviglioso Salento in una straordinaria escursione in barca che ti condurrà lungo la costa tra Castro Marina e le incantevoli grotte Palombara,...

A partire da 19.20

Dettagli


  • Calendario

    Esempio servizio Extra 20






  • Indirizzo

    B&B Porto Vecchio, Via Panoramica, Castro Marina, LE, Italia
  • Lingue

    Italiano

Escursione privata in barca a Castro

Goditi un'esperienza di navigazione indimenticabile a bordo della confortevole e accogliente Conero Breeze 8.20, dotata di tutte le comodità per un...

A partire da 252.00

Dettagli


  • Calendario

    Esempio servizio Extra 20






  • Indirizzo

    Porto di Castro Marina, Via Duca del Mare, Castro, LE, Italia
  • Lingue

    Italiano - inglese

Quando andare al mare a Castro?

Per godere di un'esperienza balneare piacevole, con mare limpido e tranquillo, è importante tenere presente la direzione del vento.

A Castro, situata sulla costa adriatica, il vento ideale per avere un mare cristallino e calmo proviene da est, ovvero lo Scirocco. Questo perché la conformazione della costa e le insenature naturali offrono una maggiore protezione dall'azione di questo vento.

Al contrario, sulla costa ionica, come a Gallipoli, il vento che favorisce un mare tranquillo e pulito è la Tramontana, proveniente da nord. Pertanto, prima di pianificare una giornata al mare a Castro, è consigliabile informarsi sulle previsioni del vento e scegliere un giorno in cui soffia lo Scirocco per vivere al meglio la bellezza delle spiagge e delle acque incontaminate del Salento.

Dove si trova?

Castro si trova lungo la costa orientale della penisola salentina e si suddivide in due parti: la zona alta, chiamata Castro Alta, e la zona bassa, nota come Castro Marina.

Questa località marina è perfetta come tappa ideale per esplorare le meravigliose mete salentine circostanti:

  • Otranto: distante solo 15 km, questa città storica è famosa per il suo affascinante centro storico e le splendide spiagge.

  • Lecce: a 47,2 km da Castro, Lecce è conosciuta come la "Firenze del Sud" grazie alla sua ricchezza artistica e architettonica in stile barocco.

  • Gallipoli: situata a 69,3 km, questa città portuale è rinomata per le sue bellezze storiche e naturali, tra cui il centro storico e le numerose spiagge dorate.

  • Santa Maria di Leuca: a circa 29 km, questa località marina è famosa per la sua costa caratterizzata da numerose grotte, come la Grotta del Diavolo, e il faro simbolo del capo di Leuca.


Ognuna di queste località è unica e offre ai visitatori bellezze culturali, storiche e paesaggistiche da scoprire, rendendo l'itinerario salentino un'esperienza indimenticabile.

Cosa fare e cosa visitare?

Castro Alta sorge a 98 metri sul livello del mare su un promontorio e ospita l'antico borgo medievale. Castro Marina si è invece sviluppata attorno al porto turistico ed è un centro balneare connesso alle tradizioni della pesca. Questa località è conosciuta anche come l'erede della romana Castrum Minervae.

Nel Medioevo, Castro fu sede di diocesi e contea e governò un vasto territorio con numerosi casali. Queste istituzioni furono soppresse agli inizi del XIX secolo, ma oggi il Comune, autonomo dal 1978, valorizza il patrimonio storico, architettonico e monumentale organizzando campagne di scavo archeologico.

Oltre ad essere un rinomato centro turistico e balneare con Bandiera Blu e riconoscimenti da Legambiente, Castro è stata riconosciuta come "Città" dal Presidente della Repubblica Mattarella nel 2017 ed è anche gemellata con la città di Edremit in Turchia, grazie al legame con il mito di Enea descritto nel poema epico dell'Eneide.

Luoghi da visitare

Il Castello di Castro risale al XIII secolo e fu costruito per proteggere il paese dalle invasioni straniere. Si estende su 1.200 mq, con 900 mq di solidi muri e un cortile interno rettangolare di 300 mq. Il castello, di origine angioina, fu edificato sui resti di una struttura bizantina e rinforzato successivamente in epoca romana. Nel 1480, durante l'invasione turca di Otranto, il castello fu parzialmente distrutto.

Castello di Castro
Castello di Castro

La Cattedrale di Castro fu edificata nel 1171 sulle rovine di un tempio greco. Presenta una struttura a croce latina con una sola navata e tre piccole absidi centrali. La parte anteriore fu ristrutturata nel 1600, sostituendo il tetto in legno, mentre la parte posteriore è composta da due cappelle e un altare centrale. L'interno della cattedrale è arricchito da diverse tele di notevole valore artistico, raffiguranti scene della vita dell'Immacolata Concezione, dei santi e della Madonna.

Un altro luogo di interesse a Castro è il Porto Vecchio. Qui, si può ancora scorgere qualche donna del posto che ripara a mano le reti da pesca danneggiate con amore e dedizione, probabilmente appartenenti a un figlio o un nipote. Sebbene questa pratica sia diminuita nel tempo, passeggiando per le strade del Porto Vecchio è possibile imbattersi in queste tradizioni ancora vive e testimoni di un legame profondo con la cultura marittima locale.

Luoghi naturali da visitare

Grotta Zinzulusa
Grotta Zinzulusa

La zona circostante Castro è famosa per le sue affascinanti grotte naturali, che si trovano lungo la costa e possono essere visitate organizzando escursioni in barca. Questi luoghi unici combinano bellezza naturale e significato storico, attirando l'attenzione di visitatori e appassionati.

Tra queste grotte troviamo:

  • Grotta Zinzulusa: situata a circa 2,4 km a nord della costa, questa grotta è conosciuta per la sua biodiversità e le sue formazioni carsiche.

  • Grotta Romanelli: a circa 3 km verso la costa nord, qui sono state rinvenute importanti testimonianze archeologiche risalenti all'età preistorica.

  • Grotta Azzurra: a 1,8 km di distanza, la Grotta Azzurra offre un'esperienza indimenticabile grazie alle sue acque cristalline di colore azzurro.

  • Grotta Palombara: situata a 1,6 km, questa grotta offre spettacolari giochi di luce grazie alle sue aperture sulla superficie.

  • Grotta Giustino: a 2,2 km di distanza, la Grotta Giustino è un'altra affascinante destinazione lungo la costa.

Questi luoghi affascinanti hanno catturato l'immaginario collettivo e sono al centro di tradizioni, folclore e superstizioni locali. L'atmosfera suggestiva e misteriosa di queste grotte le rende un'esperienza imperdibile per chi visita la zona di Castro.

Il Parco delle Querce

Parco delle Querce
Parco delle Querce

Il "Parco delle Querce" a Castro è un vero angolo di paradiso naturale. Circondato da un muro antico fatto solo di pietre impilate, il parco è un vero e proprio bosco di lecci, creando uno straordinario scenario naturale, dimora di numerosi tipi di uccelli e una vegetazione ricca e maestosa.

Il parco si divide in due parti: un'area piatta a nord-est, piena di alberi di leccio e con una ricca vegetazione mediterranea, e un'area rocciosa a sud-ovest, dove si trova un ampio bacino d'acqua piovana, rocce intagliate e zone rocciose coperte da una vasta vegetazione.

Tra la varietà di uccelli presenti, si possono facilmente osservare diverse specie come i rapaci, passiriformi, bucerotiformi tra gli altri. L'area piatta include anche un parco comunale con area giochi, spazi per fare picnic, un percorso di ginnastica, un piccolo bar e panche per rilassarsi all'ombra dei lecci.

Per godere pienamente delle meraviglie del parco, si consiglia di seguire il sentiero naturale che collega il Castello Aragonese al Parco delle Querce. Questo percorso di oltre 2,5 chilometri, da compiere in circa un'ora e mezza, offre vedute uniche sulla natura, una flora rigogliosa e un silenzio che è interrotto solo dal canto degli animali e dal suono del vento tra le foglie. Lungo il percorso, ci sono pannelli informativi che forniscono dettagli interessanti sulle diverse specie animali e vegetali che abitano il parco.

Le spiagge vicine

La zona costiera di Castro è caratterizzata da un paesaggio prevalentemente roccioso e dalle incantevoli insenature naturali create nel corso del tempo. Questa conformazione del litorale offre scenari affascinanti e particolari, rendendo le spiagge della zona ideali per chi ama il contatto con la natura.

Tra le spiagge più apprezzate nella parte sud vicino a Castro, troviamo La Cala dell'Acquaviva, famosa per le sue acque cristalline e il suo ambiente tranquillo, e la Spiaggia dei Porticelli, un'oasi di pace immersa negli scogli.

Tuttavia, per chi desidera visitare spiagge di sabbia meno rocciose, si consiglia di spostarsi verso la costa di Otranto (a circa 15 km di distanza), dove è possibile trovare una varietà di litorali più adatti alle esigenze di tutti.

Per raggiungere questi luoghi risulta conveniente utilizzare un'auto, in modo da poter esplorare comodamente le diverse spiagge e godere al meglio delle bellezze offerte dal Salento.

Quali sono i lidi?

Se desideri godere il mare in tutta comodità, avrai la possibilità di scoprire diversi incantevoli lidi lungo le coste salentine

, dotati di servizi e strutture attrezzate per garantirti un'esperienza piacevole e rilassante. Tra questi, il Lido La Sorgente, un esclusivo beach club a Castro Marina, promette giornate indimenticabili.

Un'altra opzione affascinante è il Lido 40° Parallelo, situato sulla costa rocciosa di Castro Marina, che offre un'esperienza magica grazie alla terrazza solarium attrezzata con lettini prendisole e vista mozzafiato sul mare.

Lido 40° Parallelo
Lido 40° Parallelo

Per chi ama la musica e i tramonti, il Molo Solarium Café rappresenta il luogo ideale per rilassarsi, sorseggiare cocktail e lasciarsi incantare dai colori del tramonto. Questa suggestiva terrazza sul mare è un punto d'incontro per amici, artisti e storie di vita che ti faranno innamorare del Salento.

Infine, per unire il piacere della piscina alla bellezza del mare, la Piscina Zinzulusa, ubicata nei pressi della Grotta Zinzulusa, offre un'esperienza unica. Questa piscina di acqua di mare a ricambio continuo è perfetta per bambini e famiglie, mentre una scaletta permette l'accesso diretto al mare. 

Con prezzi accessibili e varie opzioni - adulti 6 €, bambini 3 €, ombrellone 3 €, sdraio 3 €, lettino 5 € e abbonamenti mensili a partire da 48 € - la Piscina Zinzulusa rappresenta una proposta imperdibile per chi visita Castro e desidera vivere il mare in totale comodità.

Piscina Zinzulusa
Piscina Zinzulusa

Dove alloggiare

Se stai pianificando una visita a Castro, sarai contento di sapere che questa affascinante località salentina offre numerose opzioni di alloggio per ogni esigenza e preferenza. Troverai una vasta gamma di strutture, dalle tradizionali masserie alle case alloggi, passando per bed & breakfast e hotel, sia nel centro storico di Castro che lungo la sua splendida costa. Ecco una piccola parte degli alloggi che si possono trovare nelle vicinanze:

  • HOM - Hotel Orsa Maggiore: un elegante hotel che offre servizi di alta qualità e ambienti raffinati.

  • Buon Vento: un'accogliente struttura immersa nel verde, ideale per una vacanza rilassante.

  • La Perla Del Salento: un bed & breakfast situato in una posizione privilegiata, a poca distanza dal mare.

  • Hotel Piccolo Mondo: un piccolo e grazioso hotel con ampie camere e una magnifica vista sul mare.

  • Dame Del Mare: un'accogliente casa alloggio con ambienti moderni e tanti comfort a disposizione.

  • Amoru Bed & Breakfast: un B&B dall'atmosfera familiare e calda, ideale per un soggiorno tranquillo.

  • Appartamentino LUNA - Salento: un delizioso appartamentino con un'ottima vista panoramica.

  • Belvedere: un elegante hotel situato in una posizione panoramica e vicina al centro storico.

  • Villetta Claudia: una graziosa villetta immersa nel verde, perfetta per chi cerca la tranquillità.

Scegliere tra queste diverse strutture ti permetterà di vivere al meglio la tua esperienza a Castro e nel Salento, immergendoti nello stile di vita locale e godendoti tutte le bellezze che questa affascinante regione ha da offrire.

Tradizioni del passato

Castro è una località del Salento con un passato ricco di tradizioni, soprattutto legate al mare e alla pesca. Gli antichi mestieri, come quello delle donne che con amore e dedizione riparavano le reti da pesca dei propri familiari, sono testimonianza del legame profondo con la cultura marittima locale. 

Il Porto Nuovo e la rocca costruita per proteggerlo dalle intemperie rappresentano ulteriori esempi di infrastrutture legate alla vita del mare e alla storia di Castro.

Feste e sagre tradizionali del territorio

  • Festa Maria Santissima Annunziata: la Festa Patronale di Castro, che si svolge dal 23 al 25 aprile, è un'occasione per celebrare la fede e riscoprire le tradizioni locali.

  • Sagra delle Cozze: questa sagra, tenuta il 18 agosto, offre ai visitatori l'opportunità di gustare le cozze locali servite crude, accompagnate da un tocco di limone per esaltarne il sapore.

  • Festa della Madonna di Pompei: dal 10 al 12 agosto, festeggiamenti civili e religiosi in onore della Madonna di Montevergine animano il paese, con eventi musicali e concerti dal vivo.

  • Sagra del Pesce Fritto: il 25 agosto, questa sagra celebra uno dei piatti più tipici del Salento, il pesce fritto. Gli stand gastronomici e la musica dal vivo rendono l'evento ancora più festoso e coinvolgente.

Queste feste e sagre locali permettono ai visitatori di immergersi nell'autentica atmosfera del Salento e di riscoprire i sapori e le usanze antiche che caratterizzano il territorio di Castro.

Direi che non c'è più nulla da aspettare, solo mettete in valigia il costume da bagno, la crema solare e un buon libro e preparatevi a scoprire Castro, un vero gioiello del Salento. Giusto una parola di consiglio finale: pratica molto comune tra i turisti è quella di lasciare il cuore in questo meraviglioso luogo... 

Non resta che scoprire questa bellissima località e trascorrere un'estate indimenticabile all'insegna di sole, mare, natura e tanta, tanta buona cucina.


Autore: Antonio Ottembrino


Attività nelle vicinanze

Alloggi nelle vicinanze


Commenti

Sign In


Non hai un account?