castello copertino

Castello Di Copertino

Il castello di Copertino è situato nel centro storico del paese, realizzato nel 1540 per opera dell'architetto militare Evangelista Menga che lo eseguì per volere di Alfonso Castriota.

Il nucleo più antico dovrebbe risalire al XIII-XIV secolo, caratterizzato dal torrione quadrangolare alto e svettante.

L'architetto inglobò le strutture preesistenti in un impianto quadrangolare coronato da quattro bastioni angolari e cinto da un ampio fossato.

Castello di Copertino
@prolococopertino.it

Il portale rinascimentale con decorazioni composte da bassorilievi, rosoni e medaglioni costituisce l'ingresso.

Sul cortile interno si affaccia la piccola cappella dedicata a San Marco affrescata nel 1580 da Gianserio Strafella e dove sono collocati i sarcofagi dei marchesi Squarciafico, detentori dal 1557 del castello. Nella piazza d’armi si trovano un pozzo e un portico con lo stemma della famiglia Pinelli-Pignatelli, le scuderie e le gallerie di età angioina.

Al piano superiore si trovano gli ambienti quattro-cinquecenteschi del “palazzo vecchio“, residenza dei baroni. Sempre qui troviamo la Cappella della Maddalena, con affreschi che riguardano la prima metà del 400.

Infine, da ammirare la ampie gallerie che incorniciano tutto il castello, oggi adibite ad iniziative di carattere culturale.

Visitare il Castello di Copertino

Per poter visitare il castello contattare il seguente numero: 0832 931612. Inoltre gli orari di apertura sono dalle ore 8.30 alle 13.30 chiuso il Lunedì e il giorno di San Giuseppe.

I costi del biglietto sono € 2,00; € 1,00 dai 18 ai 25 anni; gratuito per i minori di 18 anni e per gli over 65 anni.


Commenti

Articoli Collegati

Sign In


Non hai un account? Contatti